Dott.ssa Rita Piermarocchi Oculista

Padova | Mogliano Veneto (TV)

Il Glaucoma

    PER INFORMAZIONI E APPUNTAMENTI


    Quali sono le cause e come prevenire

    È un’alterazione a carico del nervo ottico e vengono riconosciute differenti tipologie di questa malattia. Se non diagnosticato in tempo, può provocare lesioni irreversibili del campo visivo, fino ad arrivare alla cecità nei casi più gravi. Spesso la causa del glaucoma è l’ aumento della pressione intra-oculare.

    Il ladro silenzioso della vista

    Purtroppo, il Glaucoma cronico diventa sintomatico solamente nelle fasi terminali, quando il danno coinvolge la parte centrale del campo visivo e la periferia è oramai è già irreversibilmente compromessa. Per questo motivo viene detto anche il “ladro silenzioso della vista”. Nelle fasi avanzate, il paziente mostra una riduzione del campo visivo periferico dando una visione “tubulare”. 

    La prevenzione è fondamentale, in quanto il danno che arreca alle fibre nervose è irreversibile.

    Il Glaucoma acuto, al contrario, ha una caratteristica sintomatologia acuta e grave, con calo della vista, dolore perioculare ed emicranico, nausea e vomito. Data la gravità dei sintomatologia, è una patologia che porta il paziente ad andare in Ospedale.

    Il danno prodotto dal glaucoma è irreversibile e per questo la prevenzione è importante.

    Come viene diagnosticato?

    La diagnosi è sia clinica e sia strumentale, questo mediante l’ osservazione del nervo ottico e la misurazione della pressione oculare. Nella diagnosi e nel monitoraggio della patologia sono di fondamentale supporto all’Oculista strumenti quali il Campo Visivo, la Tomografia a coerenza ottica, la Pachimetria corneale.

    Occhio normale
    Glaucoma Intermedio
    Glaucoma intermedio
    Glaucoma
    Glaucoma avanzato

    Il trattamento del glaucoma

    Il trattamento del glaucoma cronico prevede l’utilizzo di colliri a base di farmaci ipotonizzanti al fine di ridurre la produzione dei liquidi dell’occhio (umor acqueo), o ad aumentarne il deflusso. In alcuni casi è utile un trattamento con un particolare trattamento laser.

    Se questa gestione diventa insufficiente o controindicata, è necessario eseguire un intervento chirurgico.

    Gli esami strumentali per la diagnosi del glaucoma

    Le INDAGINI DIAGNOSTICHE a disposizione per i Pazienti si avvalgono di moderni strumenti conosciuti ed affermati nell’ ambito oftalmologico. 

    Gli esami a disposizione sono: 

    Visito Privatamente presso le sedi dei miei Ambulatori Oculistici a Padova e a Mogliano Veneto (TV)

    ×